Licata, arciprete festeggia 50 anni di sacerdozio, Pullara: “Una guida importante per la città”

“Il Signore è stato la mia vera guida e fino a quando lo vorrà sarò qui a servirlo”.Parole di fede e speranza quelle pronunciate da Padre Angelo Fraccica , arciprete della Chiesa Madre di Licata, durante l’omelia in occasione dell’anniversario del suo cinquantesimo sacerdozio.”
Sono le parole dell’onorevole di ‘Prima L’Italia” e presidente commissione speciale all’Ars Carmelo Pullara.
“Padre Angelo Fraccica, arciprete della Chiesa Madre di Licata,-scrive Pullara- ha celebrato le sue nozze d’oro con il sacerdozio. Si tratta di un traguardo importante caratterizzato da un percorso al servizio della comunità con fede e umanità. Sono tanti i fedeli licatesi che si sono stretti attorno a lui in questa importante data, manifestando sincero affetto oltre ad un sentimento di ringraziamento. Nella sua omelia Padre Fraccica ha parlato del ruolo della istituzione ecclesiale sottolineando che l’unico punto di riferimento possibile oggi è la Chiesa e in un momento in cui guerre e malattie sembrano prendere il sopravvento non può esserci altro appiglio che quello della fede e della religione. Personalmente nutro un profondo affetto e una grande stima per Padre Angelo Fraccica di cui ho una profonda conoscenza, è stata una persona importante e una vera guida spirituale per la mia vita. Auguri per questo importante traguardo .“