Le telecamere di “Freedom” alla scoperta della Cattedrale di sale di Realmonte

Un viaggio alla scoperta di un piccolo tesoro tutto scoprire. E’ quello che potranno vivere i telespettatori, domenica prossima , 2 gennaio, nella puntata di “Freedom– Oltre il confine” , in onda alle 21.20 su Italia 1. Non stiamo parlando della Scala dei Turchi ma di una meraviglia segreta che di trova nel sottosuolo: una miniera di sale che nasconde un luogo di culto unico. È la cattedrale di sale di Realmonte. Nella puntata della trasmissione di divulgazione condotta da Roberto Giacobbo, la troupe di “Freedom” farà un incredibile viaggio esaltante alla scoperta delle viscere della terra facendo vivere a chi guarda una nuova avventura. Si trova nella contrata di Scavuzzo, a circa 2,5 km dal centro abitato di Realmonte e all’interno di una delle più antiche miniere di salgemma, ad una profondità di 60 metri. L’altare, il pulpito, la statue della sacra Famiglia e quella di Santa Barbara, i bassorilievi e il battistero sono realizzati esclusivamente di salgemma.