Le ragazze del Concordia futsal lasciano la Coppa e si tuffano in campionato

AGRIGENTO. La squadra femminile del Concordia futsal esce di scena dalla coppa Sicilia e si tuffa in campionato, la serie C regionale a girone unico.

Ad eliminare le ragazze allenate da mister Jack Giardina sono state le pari grado di due squadre ragusane, in un triangolare che era apparso già difficile al momento della composizione del girone.

Prima la sconfitta per tre a zero maturata al termine della gara con il Futsal Ragusa e poi quella per 5 a zero con il Virtus Ragusa.

“Nonostante l’impegno e la volontà delle mie ragazze – ha commentato l’allenatore Giardina – siamo usciti dalla competizione. Il divario tecnico era abbastanza evidente. Faccio i complimenti alla squadra ospite trascinata dalla spagnola Rebe. Una giocatrice d’altra categoria e questo ha influito molto sul risultato finale. Abbiamo imparato tanto – conclude il mister – ma sappiamo che noi possiamo fare molto di più”.

Adesso testa al campionato che inizia domenica 18 ottobre: primo avversario del Concordia il Castellammare, in casa.