Lavori piazza Rosselli, Firetto risponde: “I fatti sono che la mia amministrazione ha individuato le soluzioni”

Continua il botta e risposta tra la giunta Micciché e l’ex sindaco Firetto sui lavori di piazzale Rosselli in merito alle opere di completamento nella stazione autobus. “Noto  che le battute della Giunta Miccichè sono facili, quando si tratta di  dover rispondere all’opposizione- scrive Firetto-. Ma alle battute non corrispondono le verità. Come ho spiegato in aula consiliare all’assessore Aurelio Trupia, in merito al progetto di completamento del Parcheggio Rosselli, i fatti sono che tutti gli atti amministrativi elencati  potevano essere espletati in un solo giorno, trattandosi di determine dirigenziali. Sono riusciti a perdere un anno per un banalissimo progetto esecutivo che si realizza in un massimo di tre giorni. Anziché ammettere elegantemente di aver trovato già tutto apparecchiato, e non solo per questo parcheggio, contrattaccano chi ha reso possibile a loro oggi di conseguire il risultato. Avrebbero dovuto chiedere scusa per il tempo perso. So che il sindaco Miccichè, che con me era in Giunta, sarebbe pronto a queste ammissioni, ma evidentemente è mal consigliato. I fatti sono che l’amministrazione Firetto ha individuato le soluzioni, ottenuto il finanziamento e concordato con l’assessorato gli interventi. Loro hanno impiegato 12 mesi. Per compiere semplicissimi  atti interni, allungando i tempi di disagio dei viaggiatori e dei cittadini. Questi sono i fatti veri.”