Lampedusa: 5 tunisini nascosti su un autocompattatore tentano la fuga

Cinque tunisini, ospiti del Centro d’accoglienza di Lampedusa, si erano nascosti su un camion imbarcato per Porto Empedocle per tentare la fuga.  A fare la scoperta i militari della Guardia di Finanza che, ieri sera, stavano effettuando i controlli di rito. Per tirare fuori i tunisini è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento aeroportuale di Lampedusa.

Un ragazzo è stato tirato fuori privo di conoscenza e ha avuto una crisi respiratoria.