L’agrigentino Alessio Piazza, 18 anni, firma contratto da professionista con il Lecce calcio

Dalle scuole calcio della città, alla parentesi nelle giovanili di Palermo e Parma. Adesso per Alessio Piazza, nato e cresciuto ad Agrigento, esterno classe 2002, diciotto anni compiuti da dieci giorni, il sogno è diventato realtà. Ha firmato il suo primo contratto da professionista, con il Lecce, squadra che milita nel campionato di serie A. Il giovane ha sottoscritto un contratto di 5 anni con la società pugliese. Si trasferirà nel Salento a giugno.
Senza dubbio per il talento agrigentino, sarà un’opportunità importante, attraverso la quale potrà farsi notare in prima persona, nel massimo campionato maggiore, ovvero nei professionisti.
Alessio Piazza ha iniziato la sua carriera calcistica nell’Ads Porto Empedocle. Dopo un anno il trasferimento nell’Athena di mister Giovanni Sorce, con cui ha disputato vari campionati regionali.
Poi, gli osservatori della formazione palermitana, rimasti entusiasti e pronti a scommettere sul ragazzo, se lo sono portati subito a Palermo, città nella quale, ha disputato tre campionati, con la medesima squadra Under 15, 16, e 17, anche in questi casi, mettendosi in mostra, a tal punto di fare il salto di qualità, anche grazie al suo ruolo di esterno alto destro, o sinistro, ma all’occorrenza anche di punta centrale.
Il Palermo per le note vicissitudini, che lo hanno portato al fallimento, ha dovuto svincolare tutti i suoi giocatori, e il Parma attraverso il procuratore Saverio Bivona, è arrivato prima di tutti, accaparrandosi le prestazioni di Alessio. Grazie al buon campionato disputato con la Primavera della squadra emiliana, è stato messo nel “mirino” degli osservatori salentini. Adesso la firma sul contratto da professionista.