Ladri in azione in un ristorante: rubati arredi ed elettrodomestici

In contrada “Collerotondo”, in territorio di Cattolica Eraclea, è stato messo a segno un altro furto. Il terzo nel giro di pochi giorni. L’ultimo in ordine di tempo ha riguardato un locale adibito a ristorante, chiuso per ferie in questo periodo dell’anno.

I ladri dopo avere messo tutto a soqquadro, sono riusciti a portare via elettrodomestici ed arredi vari. A fare la scoperta del raid è stato il proprietario, un settantenne di Cattolica Eraclea. Subito ha dato l’allarme al 112, poi, s’è recato dai carabinieri della Stazione cittadina, dove ha formalizzato una denuncia, a carico di ignoti, per l’ipotesi di reato di furto.

Sembrerebbero esserci pochi dubbi sul fatto che i malviventi possano essere stati gli stessi che, nel giro di neanche una settimana, hanno razziato anche due abitazioni di campagna. Da una residenza rurale di un quarantaseienne, rubati una motozappa e tre motoseghe, e dalla casa di un pensionato sessantanovenne, erano stati sottratti elettrodomestici, materiale informatico, e numerosi utensili da lavoro.