La Valle dei Templi, protagonista indiscussa del video di Bevilacqua sulle note di Calì

La meravigliosa Valle dei Templi di Agrigento protagonista, ancora una volta, di produzioni che ne esaltano tutta la bellezza e maestosità. In ultimo, il video maker agrigentino Rosario Bevilacqua, ha realizzato il primo video in 4 K della Valle. Un vero e proprio tributo alla nostra terra. Un piacere guardare quelle immagini montate ad hoc, per le emozioni che regala la nostra città, ma anche ascoltare le musiche originali del percussionista Sergio Calì, protagonista del video. Calì accompagna, attraverso le stupende note, in un viaggio unico alla scoperta degli odori, della cultura, della tradizione e della passione. Come sfondo, gli alberi tipici del territorio, il cielo azzurro e l’orizzonte di una città, come Agrigento, culla di storia ed arte.

E poi, chi meglio di stessi agrigentini, che conoscono bene il luogo, potevano realizzare qualcosa di così perfetto ed adatto? Anche la musica gioca un ruolo importante e trainante. Sergio Calì, poi non è un musicista qualunque ma un orgoglio tutto nostrano che rappresenta la Sicilia musicale nel mondo. Si è esibito, nell’ambito di Festival e stagioni concertistiche, ad  Astoria (NY, USA), Wolfsburg (Germania), Bauru (Sao Paulo, Brasile),  Strasburgo (francia), Madrid (Spagna) oltre che in Italia con la compagnia ED, con l’orchestra del conservatorio “Vincenzo Bellini” di Palermo, l’orchestra del conservatorio “A.Scontrino” di Trapani, con M-theory Percussion trio.
Nel 2012 ha ottenuto la menzione speciale al Premio Nazionale delle Arti – sezione strumenti a percussione-solisti e ha vinto il Premio Maria Elisa Di Fatta e a breve si esibirà a Monaco.

Dunque, un binomio perfetto: le immagini di Bevilacqua da un lato e la musica di Calì dall’altro a testimoniare la bellezza di un posto unico al mondo, proclamato dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”, la Valle dei Templi.

VIDEO

     Sergio Calì             Rosario Bevilacqua   

cali-sergio bevilacqua