La Serie B ha un nuovo format. È di nuovo derby contro il Green Basket

Si parte! La Serie B ha un nuovo format. È di nuovo derby contro il Green Basket 

di Michele Bellavia

È finalmente scoccato il D-Day del campionato di Serie B di pallacanestro. Dopo tante incertezze legate all’andamento della situazione epidemiologica, c’è una data certa: il 29 novembre con una settimana di ritardo rispetto al via a suo tempo stabilito. Ma la Lega Nazionale Pallacanestro, oltre al nuovo calendario, è andata oltre, stabilendo nuove modalità di svolgimento del campionato. In primo luogo, per la stagione 2020/2021, si è deciso di dividere i quattro gironi della categoria (A, B, C e D) in sottogruppi; la Fortitudo Agrigento è stata inserita nel mini raggruppamento B1, assieme a Green Basket Palermo, Virtus Kleb Ragusa, Cestistica Torrenovese, Bernareggio, Sangiorgese Basket, Pallacanestro Crema e Bologna Basket 2016. In secondo luogo, la LNP ha modificato tutto il format che adesso comprende una prima fase di 14 giornate (andata e ritorno) e, successivamente – mantenendo i punti acquisiti – una fase ad orologio strutturata in 8 giornate da disputarsi in gara secca contro le altre 8 squadre dell’altro mini raggruppamento B2 (Juvi Cremona Basket, Pallacanestro Fiorenzuola, Vigevano, Pallacanestro Piacentina, Olginate, Omnia Basket Pavia, Coelsanus Varese e Piadena).  La classifica finale dell’intero girone B sarà formata solamente al termine di questa fase (22 gare complessive): le prime otto di ogni girone vanno ai playoff (incrociando i gironi A/B e C/D) e vanno a formare 4 tabelloni per 4 promozioni; le ultime di ogni girone retrocedono direttamente.  La 12ª, 13ª 14ª e 15ª invece faranno i playout per determinare una retrocessione per ciascun girone per un totale di 8 retrocessioni (4 dirette e 4 da playout). Il nuovo calendario dei biancazzurri regala subito un derby: domenica 29 novembre (inizio ore 18), il parquet del PalaMangano di Palermo ospiterà la sfida contro i biancoverdi del Green Basket. Le due compagini – per la terza volta in questo 2020 – si ritroveranno l’una contro l’altra; la formazione biancazzurra è sempre uscita vincente nei due precedenti incontri disputati al PalaMoncada lo scorso 28 febbraio (105 a 80 in amichevole) e lo scorso 29 ottobre in occasione della Supercoppa Centenario (97 a 78). La formazione allenata da coach Catalani parte con i favori del pronostico e può contare su un roster di assoluto livello che ha già fatto intravedere le proprie qualità con il poker di vittorie messo a segno in occasione della Supercoppa.  A tal proposito, ad aggiudicarsi il trofeo è stata la Vaporart Bernareggio che ha battuto in finale la Frata Nardò, circostanza che accredita la compagine lombarda come una temibile contender per il primato in classifica.  

Probabile starting five Fortitudo: Grande, Saccaggi, Veronesi, Chiarastella, Rotondo.

Probabile starting five Green Basket: Guerra, Gentili, Boffelli, Drigo, Caronna.