LA SCALA DEI TURCHI RITORNA ACCESSIBILE

REALMONTE. Dopo il sopralluogo tecnico per l’accesso lato spiaggia della “Scala dei Turchi” a oggetto di lavori per stabilizzare e mettere in sicurezza il costone sovrastante, è stata decisa la riapertura del varco che conduce alla suggestiva scogliera di Marna bianca.

Al sopralluogo hanno partecipato il sindaco di Realmonte, Calogero Zicari, il vice comandante della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Porto Empedocle, Capitano di Fregata Daniele Governale, Maurizio Costa dirigente del Servizio Regionale di Protezione Civile per la Provincia di Agrigento,  Carmelo Arcieri direttore dei lavori e funzionario del Servizio Regionale di Protezione Civile per la Provincia di Agrigento, Carmelo Collura della Direzione dei lavori ed i rappresentanti della Ditta che sta eseguendo i lavori.

L’obiettivo era quello di verificare sul posto l’avvenuta realizzazione delle misure di sicurezza idonee a mitigare il pericolo residuale di caduta di detriti dalla parete rocciosa. Le autorità intervenute hanno accertato l’avvenuta esecuzione delle opere preventivate consistenti in: “piccoli muretti a secco realizzati con materiale idoneo proveniente dai disgaggi, al fine di realizzare piccole piazzole, mimetizzate nel contesto con funzione antierosiva e di dissipazione di energia cinetica di eventuali porzioni lapidee staccatesi dal costone marnoso. E’ stata altresì realizzata una barriere provvisionale in legno impiantata a tergo di un muretto in pietrame con funzione di contenimento di eventuali piccoli aggregati lapidei”. E’ stato attestato inoltre che eventuali rischi per la pubblica incolumità a tergo dell’area di cantiere e prospiciente specchio acqueo sono da considerarsi “minimi e residuali”.

In ragione delle risultanze del sopralluogo il Comandante della Capitaneria di Porto, Capitano di Fregata Gennaro Fusco, con propria ordinanza ha provveduto alla formale revoca di quella precedente in quanto venuti meno i potenziali pericoli per la sicurezza della navigazione ed ogni altra attività marittima. L’apertura del passaggio in battigia per raggiungere la “Scala dei Turchi” sarà formalizzata da apposita rimodulazione dell’Ordinanza del sindaco di Realmonte a suo tempo emessa per interdire l’accesso. Saranno inoltre allocati in tutta la zona dei cartelli illustrativi con l’indicazione del percorso e delle zone interdette al transito e alla sosta di persone.