La rissa di Porta di Ponte, c’è un primo denunciato. Si tratta di un ventitreenne

E’ un ventitreenne di Favara il giovane fermato, dai poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento, in seguito alla rissa di sabato notte, nella zona di Porta di Ponte.
A suo carico al momento è scattata la denuncia, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica, per l’ipotesi di ubriachezza molesta, e allo stesso è staro applicato il divieto di allontanamento dal centro cittadino per la durata di 48 ore.

L’ulteriore denuncia per rissa non è stata ancora formalizzata, e si aspetta la conclusione degli accertamenti. Gli agenti, infatti, sono impegnati nelle indagini per risalire a tutti i partecipanti dell’ennesimo episodio, che si verifica nell’area attorno alla via Atenea, a ridosso dei locali della “movida”.

Un aiuto alle indagini si spera possa arrivare dai filmati di telecamere dell’impianto di video sorveglianza del Comune, e di privati cittadini, già acquisite dai poliziotti.