La primavera anticipata, boom di fioriture dei mandorli nella Valle dei Templi

Cartoline dalla Sicilia. Se c’ una certezza su cui gli Agrigentini possono contare è che nella prima decade di febbraio ci sono i mandorli fioriti.  Il brusco abbassamento della temperature non ha spaventato i fiori di Mandorlo. Puntuale come ogni anno la fioritura anticipata nella Valle dei Templi. Il clima quasi primaverile ha lasciato repentinamente il posto al freddo ma la colonnina di mercurio dalle nostra parti continua ad oscillare. Ed ecco gli scatti di Sebastiano Arcidiacono che ritraggono il fiore della pianta tipica della Valle dei Templi. La fioritura si prolunga per tutto il periodo compreso tra gennaio e febbraio, per questo negli anni la prima settimana di febbraio è stata per tradizione quella della “Sagra del Mandorlo in fiore”. La manifestazione internazionale che è anche il Festival del Folklore, anche quest’anno è stata annullata per via della pandemia mondiale.