La morte di Maria Giovanna Cassaro, il cordoglio del Club Unesco

Ad Agrigento è morta prematuramente la docente Maria Giovanna Cassaro, dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Esseneto, personalità di rilievo nell’ambito formativo, educativo e didattico agrigentino, attenta, preparata, scrupolosa, una preziosa fonte e occasione di progresso sociale e civile, iniziando dai più giovani, che, purtroppo, da oggi manca all’appello. Anche la nostra testata si stringe attorno al dolore dei familiari.

Il cordoglio del presidente del Club Unesco Paolo Licata:

Leggo adesso la notizia della prematura scomparsa di Maria Giovanna Cassaro, preside dell’I.C. Esseneto. Mi dispiace tantissimo. Donna intelligente, sensibile, fattiva, Personalità di cultura, di ampie vedute, molto attenta alla formazione ed all'”Inclusione attiva”, vera e concreta, nella scuola. Molto disponibile, lontana dall’inutile pubblicità, credo non si risparmiasse mai nella sua Professione. Alcuni anni fa ha presentato con grande competenza, per il nostro club, un libro di Elio Di Bella, ed avevamo un’idea di convegno da fare insieme. Mi dispiace tantissimo. La città di Agrigento e la scuola agrigentina perdono una Figura importante che avrebbe dato tantissimo ad alunni e docenti.