La Moncada torna al successo, prova superba e Tortona battuta

FORTITUDO MONCADA AGRIGENTO vs. BERTRAM TORTONA 88 – 78 

di Michele Bellavia

 

I “wild boys” sono tornati! La Fortitudo Moncada Agrigento torna alla vittoria dopo un digiuno di cinque partite, battendo una delle big di questo campionato, la Bertram Tortona con il punteggio 88 a 78.

Per i biancazzurri cinque uomini in doppia cifra: Cannon è il top scorer con 22 punti e 10 rimbalzi; poi c’è il gran ritorno del capitano Marco Evangelisti autore di 15 punti, a seguire Penny Williams in doppia-doppia (12 punti e 13 rimbalzi), Pepe (12 punti) e infine “Long Tom” Guariglia (11 punti). La vittoria consente alla squadra di coach Franco Ciani di salire a quota 18 punti in classifica e riaffacciarsi alla zona playoff.

Il primo quarto è equilibrato: la Fortitudo prova subito ad allungare, ma viene puntualmente ripresa dagli ospiti che, grazie alle ottime giocate di Sorokas (13 punti), alla solidità sotto canestro di Garri (18 punti) e alle pericolose incursioni di Johnson (14 punti) chiudono avanti di un solo punto (24 – 25).

È nel secondo quarto che la partita cambia padrone: in questa fase Penny Williams si carica la Fortitudo sulle spalle; le capacità atletiche della guardia di Philadelphia a rimbalzo, seguite alla sua concretezza in attacco consentono di chiudere in vantaggio la prima frazione di gioco (48 – 41).

Al rientro, i leoni piemontesi provano a ricucire lo strappo grazie ad alcune giocate di Spanghero (10 punti) e al solito Garri, ma comincia lo show di Marco Evangelisti che ritrova la sua vena realizzativa e comincia a diventare implacabile dalla lunga distanza, circostanza che consente ai biancazzurri di scavare il solco al termine della terza frazione (73 – 60).

Gli ultimi dieci minuti aprono lo show finale di Simone Pepe che dalla lunga distanza allarga ulteriormente la forbice fino ad un massimo di 17 punti, rendendo inutili gli ultimi sussulti dei piemontesi alla sirena (88 – 78).

È una vittoria di grandissima importanza che consente di riprendere la fiducia e la consapevolezza dei propri mezzi smarrite nell’ultimo mese, consentendo di preparare al meglio l’incontro casalingo di domenica prossima contro la capolista del girone Ovest Junior Casale Monferrato.

Franco Ciani: “Avevamo detto in settimana che non sarebbe stato possibile vincere, fornendo una cattiva prestazione. E’ stata una partita giocata bene, ottenendo una vittoria importante. Questi punti hanno dato serenità e faranno ritrovare il sorriso”.

Moncada Agrigento – Bertram Tortona 88-78 (24-25, 24-16, 25-19, 15-18)

Moncada Agrigento: Cannon 22 (9/10, 0/4),  Evangelisti 15 (4/5, 2/5),  Williams 12 (5/9, 0/1), Pepe 12 (2/3, 2/5),  Guariglia 11 (2/3, 2/3),  Zugno 8 (2/4, 1/1), Zilli 4 (2/5, 0/0),  Ambrosin 4 (2/5, 0/2),  Lovisotto 0 (0/0, 0/0), Cuffaro 0 (0/0, 0/0). All Ciai

Bertram Tortona: Garri 18 (5/10, 2/3), Johnson 14 (3/7, 1/5),  Sorokas 13 (4/5, 0/2), Spanghero 10 (1/3, 2/7), Stefanelli 8 (1/2, 1/6),  Quaglia 7 (1/1, 1/1),  Gergati 3 (0/1, 1/1),  Divac 3 (0/0, 1/1),  Radonjic 2 (0/0, 0/0),  Meluzzi 0 (0/0, 0/0). All Pansa

FOTO KALOS LONGO