La Moncada spazza via Cagliari, derby delle isole dominato 95 a 73

PASTA CELLINO CAGLIARI vs. FORTITUDO MONCADA AGRIGENTO 73 – 95 : Williams è il top score (Foto archivio). 

 

Una stupenda Fortitudo Moncada Agrigento sbanca il PalaPirastu demolendo la Pasta Cellino Cagliari con il punteggio 95 a 73.

Per i biancazzurri cinque uomini in doppia cifra: Williams è il top scorer con 21 punti e 8 rimbalzi; seguono uno straordinario “Long TomGuariglia autore di 19 punti (83% dall’arco), poi Cannon (14 punti), Evangelisti (13 punti) e Pepe (12 punti). La vittoria consente alla squadra di coach Franco Ciani di salire a quota 20 punti in classifica riagganciando nuovamente la zona playoff.

Prima parte di gara nettamente ad appannaggio dei biancazzurri: la squadra di Franco Ciani con una pioggia di tiri da tre punti, grazie ad uno straordinario Penny Williams subito in doppia cifra, ben coadiuvato da Simone Pepe, ne approfitta per scappare via nel punteggio già nel primo quarto chiuso con un margine di venti punti (19 – 39). La difesa di Cagliari è davvero troppo leggera e di fatto non consente agli uomini di Paolini di riprendere in mano il match. I padroni di casa si aggrappano soprattutto a Stephens (21 punti) e a qualche giocata di Keene (19 punti), ma va all’intervallo ancora in svantaggio (37 – 53).

Nella ripresa due triple di Rullo (17 punti) cercano di dare la scossa ai sardi. La squadra di Ciani però con un eccezionale Guariglia davvero ispirato dall’arco, torna a dettare i ritmi in attacco portando i biancazzurri fino al massimo vantaggio (+24) alla fine del terzo periodo (78 – 56). Cagliari ormai non riesce ad arginare più l’attacco biancazzurro e cede alla Fortutido 73 a 95. 

La vittoria è il giusto premio per gli uomini di Franco Ciani: la sconfitta subita con l’onore delle armi per mano della capolista Casale ha restituito di nuovo la fiducia che si è ben materializzata nella vittoria di oggi e consente di programmare al meglio il prossimo impegno casalingo contro l’ostica Scafati.

TABELLINO

Pasta Cellino Cagliari – Moncada Agrigento 73-95 (16-30, 21-23, 19-25, 17-17)

Pasta Cellino Cagliari: Stephens 21 (10/15, 0/0),  Keene 19 (8/12, 0/4),  Rullo 17 (2/7, 3/7),  Matrone 6 (1/5, 0/0), Allegretti 5 (2/3, 0/2),  Bucarelli 3 (1/1, 0/0), Turel2 (1/2, 0/3),  Rovatti 0 (0/1, 0/1),  Ebeling 0 (0/0, 0/0),  Angius 0 (0/0, 0/0), Ibba 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 14 / 21 – Rimbalzi: 30 9 + 21 (De’shawn Stephens 9) – Assist: 16 (Marcus Keene 5)

Moncada Agrigento:  Williams 21 (5/10, 3/8), Guariglia 19 (2/4, 5/6),  Cannon 14 (6/7, 0/1),  Evangelisti 13 (5/7, 1/3), Pepe 12 (3/3, 2/7),  Ambrosin 8 (1/3, 2/3), Zilli 4 (2/2, 0/0), Lovisotto 2 (1/2, 0/1),  Cuffaro 2 (1/1, 0/0),  Zugno 0 (0/1, 0/0)
Tiri liberi: 4 / 6 – Rimbalzi: 33 5 + 28 (Pendarvis Williams 8) – Assist: 20 (Marco Evangelisti 6)