La Junior Casale non molla, Agrigento sconfitta 85-76

Vita difficile per la squadra di Davis Cagnardi che nella prima del giorno di ritorno, è costretta a fare i conti con una Novipiù che  gira a mille sfoderando una prestazione solida ed attenta.

Ben cinque giocatori in doppia cifra non bastano ad Agrigento per centrare la prima vittoria del giorno di andata. Al PalaFerraris vince la Junior Casale al culmine di una partita che i piemontesi hanno condotto dal primo all’ultimo quarto.  A Casale Monferrato, i piemontesi, reduci da una striscia negativa, battono e agganciano in classifica la MRinnovabili. Finisce con il punteggio di 85 a 76 (all’andata si impose Agrigento con il punteggio di 79 a 70). 

Una partita che come detto, ha visto la MRinnovabili sempre costretta ad inseguire i piemontesi ad eccezion fatta dal terzo periodo. Al rientro dalla pausa infatti, Agrigento prova a cambiare l’inerzia della partita, ma Casale c’è e non molla. 

Per la squadra di Cagnardi non bastano i 18 pt di James, 15 di Pepe, 14 di Easley, 11 pt di Chiarastella e 10 di De Nicolao.  

Per i piemontesi Martinoni si conferma giocatore dalle grandi garanzie. Il capitano guida la difesa e non rifiuta tiri pesanti, andando costantemente a segno. Alla prima sirena il punteggio è 28-18. Anche nel secondo periodo Agrigento sembra faticare più del previsto. Casale è in controllo. La squadra di casa ha una buona circolazione e alto ritmo in attacco, mentre nella metà campo difensiva Easley e James, i più pericolosi degli ospiti, sono ben controllati dai cambi difensivi. Si va al riposo sul 43-31 .    Sims chiude il primo tempo in doppia cifra con 12 punti. Denegri segue con 8 punti e 4 assist. In questa fase della partita la Junior Casale ha tirato con il 48,5% dal campo, con 2/9 da tre ma un solido 14/24 da due. 

Non cambia la classifica di Agrigento che resta tra le prime 4, grazie la concomitante vittoria della capolista Biella che ha battuto Torino.

Novipiù Casale Monferrato – MRinnovabili Agrigento 85-76 (25-18, 18-13, 19-23, 23-22)
Novipiù Casale Monferrato: Deshawn Sims 20 (6/11, 1/2), Niccolò Martinoni 20 (4/6, 3/4), Chris Roberts 17 (5/7, 2/7), Davide Denegri 13 (4/9, 1/2), Gora Camara 5 (2/2, 0/0), Fabio Valentini 4 (0/1, 0/3), Luca Cesana 3 (0/0, 1/2), Alessandro Piazza 2 (1/2, 0/2), Simone Tomasini 1 (0/2, 0/1), Alessandro Sirchia 0 (0/0, 0/0), Leonardo Da campo 0 (0/0, 0/0), Leonardo Battistini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 17 / 24 – Rimbalzi: 26 6 + 20 (Deshawn Sims, Niccolò Martinoni 9) – Assist: 25 (Davide Denegri 7)
MRinnovabili Agrigento: Christian James 18 (4/11, 3/8), Simone Pepe 15 (3/5, 2/7), Tony Easley 14 (7/8, 0/0), Albano Chiarastella 11 (1/2, 3/4), Giovanni De nicolao 10 (4/8, 0/2), Paolo Rotondo 6 (3/6, 0/0), Lorenzo Ambrosin 2 (1/3, 0/0), Samuele Moretti 0 (0/0, 0/0), Edoardo Fontana 0 (0/0, 0/0), Giuseppe Cuffaro 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 6 / 11 – Rimbalzi: 36 9 + 27 (Giovanni De nicolao 8) – Assist: 23 (Christian James 7)