La befana dice Fortitudo : Agrigento VS UniCusano Roma  95 – 83

Fortitudo Agrigento VS UniCusano Roma 95- 83

Rullo compressore Fortitudo Agrigento. Batte anche la UniCusano Roma   95 – 83 e mette la sesta vittoria di fila. Alla pausa lunga era finita in parità, nella seconda parte di gara la Fortitudo ha preso il largo. Agrigento spinge fino al massimo vantaggio sul +26 (77-51), poi la reazione di Roma e un ultimo quarto carico di tensione agonistica, qualche colpo proibito, gestito in modo da conservare un vantaggio in doppia cifra e vincere l’incontro in maniera netta. Una gara spettacolare e intensa con una Fortitudo trascinata da un pubblico più caldo del solito e un Buford (28pt 10/15, 1/3, 5/7 tl) stratoferico che offre il meglio di sè davanti a una spettatrice d’eccezione. Nel Parterre ad assistere alla partita c’è la mamma, arrivata dagli USA solo qualche ora prima. Adesso Agrigento si candida al ruolo di indiscussa leader del girone.  Prossimo impegno il 15 gennaio in casa di Agropoli, quindi la settimana successiva il big match al PalaMoncada con la capolista Angelico Biella. (DV)

Fortitudo Moncada Agrigento – UniCusano Virtus Roma 95-83 (21-20; 43-43; 77-57)

Fortitudo Moncada Agrigento: Bucci 13 (0/1, 3/7, 4/5 tl), Buford 28 (10/15, 1/3, 5/7 tl), Cuffaro ne, Zugno (0/3, 0/2), Evangelisti 16 (1/3, 3/7, 5/5 tl), A. Tartaglia ne, Ferraro 9 (3/3, 3/4 tl), M. Tartaglia, Chiarastella ne, De Laurentiis 7 (2/7, 0/1, 3/5 tl), Piazza 12 (2/4, 1/1, 5/5 tl), Bell-Holter 10 (4/7, 0/2, 2/4 tl). All. Franco Ciani

UniCusano Virtus Roma: Brown 20 (8/12, 0/1, 4/8 tl), Raffa 17 (7/14, 0/3, 3/4 tl), Benetti 7 (3/4, 0/2, 1/1 tl), Piccolo (0/3 da tre), Rubinetti, Di Simone ne, Chessa ne, Sandri 8 (3/4, 0/3, 2/2 tl), Baldasso 14 (1/7, 2/9, 6/8 tl), Landi 15 (1/7, 4/8, 1/4 tl), Vedovato 2 (1/2). All. Fabio Corbani

Guarda la partita LIVE 

https://youtu.be/5jYx_6BLaGI