“Joker” , il supercattivo che non avete mai visto da domani al cinema

L’uomo che diventerà Joker si guarda fallito allo specchio e prova il sorriso che sarà il suo tratto distintivo. Un ghigno perenne che segna il distacco dalla realtà e lo scivolamento nella follia. Sono questi i tratti distintivi del “Joker” di Todd Phillips che arriverà nelle sale domani interpretato da Joaquin Phoenix.

Chi ha visto l’attore sul set, ha detto che non si poteva salutare senza che questi diventasse Joker, perchè si immergeva nella testa del più inquietante super villian dei fumetti, nemico storico di Batman. E’ la prima volta che sul grande schermo arriva un film dedicato tutto a lui, Joker, un personaggio che deve fare i conti con un passato familiare a cui sono legati dei traumi e con la resa ai margini della società.

Il film “Joker” di Todd Phillips è più crudo e scuro e, sicuramente, più realista degli altri Joker della storia del cinema con cui Joaquin Phoenix si dovrà confrontare.

Il paradigma è Jack Nicholson e la follia criminalmente pop in ogni sfumatura del suo sguardo. Poi il ruolo di Joker fu affidato a Heath Ledger, per molti ancora più inquietante del suo predecessore. Dalla disputa è escluso il Joker interpretato da Jared Leto che in “Suicide Squad” fece tanto chiasso per poche scene all’interno di un film che si rivelò essere il trampolino di lancio per Margot Robbie che interpretò Harley Quin, piuttosto che per lo stesso Leto.

Joaquin Phoenix (“Il gladiatore”, “Squadra 49”, “The village”, “Johnny Cash”, “Maria Maddalena”), che in quest’occasione indossa la maschera bianca con la bocca larga e rossa e va in giro con la risata macabra del clown triste, interpreterà il suo personaggio in una storia originale e indipendente, mai vista prima d’ora in cui Joker prima di essere l’iconico nemico di Batman e un pericolo per l’incolumità pubblica, sarà un uomo diventato strano e inquietante perché ignorato dalla società.

Nel cast diretto dal regista Todd Phillips, accanto a Phoenix troviamo:Robert De Niro, Zazie Beetz, Shea Whigham, Brett Cullen y Frances Conroy. La colonna sonora è di Hildur Guðnadóttir, vincitore del Leone D’oro come miglior colonna sonora al Festival del Cinema di Venezia, mentre la pellicola è stata prodotta, oltre che dal regista, anche da Bradley Cooper.

“Joker” sarà proiettato al cinema Concordia di Agrigento da domani 3 ottobre. Orario degli spettacoli: 18.00, 20.15, 22.30