Istigazione alla violenza sui social, individuato e denunciato responsabile

Istigazione alla violenza sui Social Network.

L’ottimo lavoro del personale del Commisariato di Licata nell’ambito dell’attività di monitoraggio del web finalizzata anche alla repressione dei reati di istigazione a delinquere, ha portato i suoi frutti, infatti, a seguito di alcuni commenti connessi agli interventi di demolizione dei manufatti abusivi in corso di svolgimento nel centro marinaro,è stato individuato e denunciato un licatese quarataduenne per il reato di istigazione a delinquere e, successivamente, gli veniva revocato il porto d’armi.