Interventi sulla viabilità nell’agrigentino: focus in Prefettura

“Nel corso dell’incontro promosso dai parlamentari nazionali e regionali, che si è svolto presso la prefettura di Agrigento, con una delegazione di sindaci delle aree interne dell’argentino, il prefetto Dario Caputo e Anas,  sono state affrontate le problematiche e le strategie per attenuare la precarietà’ dei collegamenti stradali presenti nel territorio, nel dettaglio lo stato in cui versa la Statale 118 Corleonese Agrigentina, causa di emarginazione e isolamento che affligge le popolazioni dei comuni montani” – così spiega Filippo Perconti, deputato del Movimento Cinque Stelle e componente della commissione attività produttive alla Camera dei Deputati.

“Questi territori scontano una grave condizione socio-economica, abbiamo ascoltato le esigenze e le problematiche che devono affrontare gli amministratori locali, è necessaria una razionalizzazione degli svincoli con la viabilità minore e l’adeguamento delle barriere di sicurezza per rendere questa importante arteria viaria  più scorrevole e sicura – prosegue il parlamentare pentastellato – nonché una serie di interventi di riqualificazione e di riprogettazione delle strade provinciali, anche secondarie”.

“Ringrazio la prefettura di Agrigento per l’organizzazione di questo incontro, è stato proficuo per confrontarci è ribadire unanimemente ribadita l’urgenza e la volontà di migliorare lo stato attuale della viabilità interna,  è urgente ed indifferibile procedere non solo per ragioni di sicurezza e qualita’ dei trasporti,  ma anche per avvicinare la zona interna svantaggiata della provincia alle maggiori vie di comunicazione” – conclude Perconti.