Incidente mortale a Ragusa: muore a 26 anni Carla Barone. Si era laureata un mese fa

RAGUSA. Pasquetta tragica ieri nel ragusano: una ragazza di 26 anni di Ragusa, Carla Barone, è morta in un incidente stradale. Viaggiava a bordo di una moto di grossa cilindrata guidata da un suo amico sull’ex strada provinciale Marina di Ragusa-Donnalucata quando nella prossimità di una rotatoria il motociclista ha perso il controllo del mezzo e i due sono rovinati a terra. Per la giovane non c’è stato nulla da fare, mentre, per il conducente della moto, ricoverato in ospedale, solo qualche ferita.

Carla Barone si era laureata solo un mese fa all’Accademia di Belle Arti di Catania, sognava infatti di diventare graphic designer. I funerali si sono svolti oggi pomeriggio alla chiesa dei Santi Apostoli in viale Europadi a Comiso.

“Ciao Carla. Il tuo sorriso come ultimo tuo saluto. – la ricorda così il prof. Virgilio Piccari, direttore dell’Accademia di Belle Arti di Catania. L’Accademia tutta si stringe al dolore della famiglia Barone. Non è mai pienamente comprensibile la morte, ma quando arriva da giovani è difficile non pensarla irreale o ingiusta. L’Accademia tutta, dal Direttore, i docenti gli studenti partecipa al dolore di familiari e amici per la scomparsa di Carla Barone, recentemente diplomata al biennio specialistico in graphic design nella nostra istituzione, a pieni voti. Sentite condoglianze alla famiglia”.