Incidente di caccia con un ferito nell’agrigentino, denunciata una studentessa

Incidente di caccia in contrada Daino a Palma di Montechiaro, ferito un bracciante agricolo del posto che è ha dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso dell’ospedale “San Giacomo d’Altopasso” di Licata. Aveva una ferita d’arma da fuoco all’addome. Immediate sono scattate le procedure e sul posto si sono recati i carabinieri per aprire le indagini. I carabinieri della compagnia di Licata, come scrive il GDS questa mattina,  hanno ricostruito i fatti.  Mentre l’uomo era a caccia, assieme ad un gruppo di amici, è stato raggiunto da un colpo di fucile sparato accidententalmente da una studentessa di diciannove anni, per questo motivo la ragazza è stata denunciata, in stato di libertà, alla Procura di Agrigento. Dovrà rispondere dell’accusa di lesioni personali. Il fatto si è verificato intorno alle 11 circa, di domenica scorsa.