Incidente, a Siculiana le esequie di un giovane fisioterapista

Fine 2018 e inizio 2019 che fanno registrare due morti sulle strade siciliane.  A Siculiana, i funerali di Alessio Airò, fisioterapista di 30 anni, morto alla vigilia di Capodanno lungo la strada provinciale 70, in territorio di Sambuca di Sicilia.

Era in sella alla sua moto Ducati quando è caduto sbattendo il capo; è morto nonostante il casco. Airò si trovava su quella strada con un altro motociclista che era poco distante.

Il sindaco di Siculiana ha proclamato per la giornata di oggi il lutto cittadino: “L’amministrazione comunale di Siculiana, guidata dal sindaco Leonardo Lauricella, è vicina alla famiglia Airò per la tragica scomparsa del giovane Alessio. Il sindaco comunica che nel giorno dei funerali, a nome di tutta la comunità siculianese, sarà proclamato il lutto cittadino”.