Incendio di 4 auto. Deve scontare condanna: arrestato

Deve scontare 2 anni e 4 mesi di reclusione, poiché riconosciuto colpevole di incendio, anche se il reato contestato inizialmente era quello di estorsione. I carabinieri hanno arrestato Cono Cucina, 44 anni, di Lampedusa, accusato di avere chiesto la “messa a posto” al titolare di un’impresa di autonoleggio, all’indomani del rogo di quattro autovetture della stessa attività.

Il lampedusano, dopo le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di contrada “Petrusa”, per espiare la pena.