Inasprita misura cautelare: arrestato 19enne

Un giovane di 19 anni, originario della Romania, Ionut Razvan Suvac, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Canicattì.

Il ragazzo era agli arresti domiciliari ma aveva ottenuto un alleggerimento della pena cautelare. Successivamente, però, l’autorità giudiziaria ha inasprito la stessa e l’emissione del nuovo provvedimento restrittivo. Da qui l’arresto del ragazzo.