In strada con pistola giocattolo modificata: due giovani nei guai

Due giovani di Palma di Montechiaro, sono stati denunciati, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Palermo, per l’ipotesi di reato di porto di arma giocattolo modificata.

I due, rispettivamente di 16 e 17 anni, sono stati fermati dai poliziotti del locale Commissariato che li hanno inseguito dopo che gli stessi sono fuggiti all’alt a bordo di uno scooter che è poi risultato non immatricolato, sprovvisto di copertura assicurativa e dotato di targa “tarocca”. Inoltre, il conducente del mezzo è risultato privo di patente di guida perchè mai conseguita.

A seguito di perquisizione del mezzo gli agenti hanno trovato, sottto la sella, una pistola giocattolo modificata simile a quella in dotazione alle forze dell’ordine. Da qui la denuncia. Inoltre, il conducente del mezzo è stato sanzionato con una multa di 5.000 euro. La pistola giocattolo e lo scooter sono stati sequestrati dalla polizia.