In auto con tre coltelli, denunciato rappresentante

Alla guida della sua autovettura con tre coltelli a serramanico. A finire nei guai un agente di commercio, quarantacinquenne, di Licata, denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento, per il reato di porto ingiustificato di oggetti atti a offendere.

E’ successo lungo la strada statale 189. L’uomo è stato fermato per un controllo dai carabinieri della Compagnia di Cammarata. Era nervoso, motivo per cui, è stato sottoposto a perquisizione personale e veicolare. Da li a poco sono saltati fuori i tre coltelli.

Ai militari dell’Arma non è riuscito a dare alcuna giustificazione in merito al possesso delle armi da taglio.