Importunano una donna in via Atenea, e scoppia una rissa

A tarda sera si sono messi ad importunare una donna, anche con pesanti apprezzamenti, lungo la via Atenea, e la giovane, incontrando due amici poco più grandi, ha raccontato di quel gruppetto di cinque agrigentini, alcuni forse minorenni, e gli altri poco più che maggiorenni, che la stavano perseguitando. I due uomini si sono avvicinati a quei ragazzi, e hanno chiesto di lasciare in pace l’amica, e di allontanarsi.

A quell’invito, per tutta risposta il gruppetto ha risposto a malo modo, e da lì a poco è scoppiata la rissa, sotto gli occhi di decine di persone. Qualcuno s’è rivolto al 112, e in via Atenea, sono giunte le Volanti della Questura di Agrigento. Appena hanno sentito le sirene gli scalmanati si sono calmati. Nessuno dei coinvolti nella baruffa è rimasto ferito.

I poliziotti hanno raccolto il racconto della donna, invitata a formalizzare querela di parte.