Imbocca contromano una strada del centro: era senza casco, e senza patente. Multato di 7mila euro

Alla guida di una Vespa ha pericolosamente imboccato contromano una strada del centro della città, ma per sua sfortuna, proprio in quel momento, stavano passando a piedi cinque agenti della polizia Ferroviaria di Agrigento.

Una volta raggiunto e fermato è risultato senza patente, in quanto revocatagli da anni, mentre il mezzo a due ruote sprovvisto di assicurazione e revisione. E lui in sella al ciclomotore senza casco.

Il protagonista della vicenda è un pensionato, di ben 85 anni, residente ad Agrigento. A suo carico sono scattate delle maxi sanzioni per complessivi 7mila euro. I poliziotti hanno proceduto anche al sequestro del ciclomotore. Il fatto è accaduto nelle vicinanze della Stazione ferroviaria, precisamente tra piazzale Aldo Moro e via Pirandello.