Il percussionista agrigentino Sergio Calì, con i rinomati stilisti “Dolce & Gabbana” nell’ evento di Palermo

Sergio Calì, percussionista agrigentino e docente del conservatorio Toscanini di Ribera, dopo essere stato tra i Maestri dell’orchestra di Radio Italia nel concerto del Foro Italico di Palermo a suonare per Eros Ramazzotti, Gianni Morandi, Gigi D’Alessio, Francesco Renga e tanti altri artisti, si appresta ad esibirsi per i rinomati stilisti “Dolce & Gabbana” nell’evento che si terrà a Palermo domani sera.

Breve curriculum:

Sergio Calì è un percussionista classico, sta effettuando spettacoli e tournè in tutto il mondo ricevendo ambiti riconoscimenti, sta realizzando una “brillante carriera internazionale” (parole non mie, che ne sono il fratello orgoglioso) ma scritte per descrivere Sergio Calì nel depliant dell’organizzazione musicale siciliana “amici della musica” per degli spettacoli tra il teatro “ politeama” e il teatro“massimo” del capoluogo siciliano). Nel mese di Marzo 2015 si è esibito a Roma per una serie di spettacoli, Il 12 aprile 2015 ha rappresentato il conservatorio e la Sicilia nel programma RAI Unomattina “Conservatori a Confronto”, a Maggio 2015 una seconda tournè negli U.s.a. ricevendo dal governatore la “cittadinanza onoraria di jacksonville e le chiavi della città”. Negli anni ricevuto la menzione speciale al premio delle arti 2012 di Campobasso è stato invitato a suonare a Strasburgo per uno spettacolo da solista tenutosi 18/09/2012. (Lo spettacolo intitolato “Suono Italiano”). Ha vinto il premio “Mara Eli” 2012, si è laureato in percussioni con il massimo dei voti e menzione speciale al conservatorio di v. bellini di Palermo ha accompagnato in orchestra artisti del calibro di Nicola piovani (premio oscar per la colonna sonora de “La Vita è Bella”) e la cantante Israeliana Noà, ha collaborato con BILLY CHOBAM alla progettazione di strumenti a percussione, batterie, il jazzista Giovanni Hoffer, Garreth Brown, e Gregg Field (produttore di Michael Bublè e autore del disco vincitore di Grammy Awards “The Art of Swing”). Per altro il conservatorio lo scelse pure come “Testimonial” nei depliant pubblicitari nel 2014. Ha scritto e suonato la colonna sonora del “Museo Etnografico Giuseppe Pitrè” a Palermo e nel 2016 è stato batterista nell’orchestra dei “Musical Awards” a Roma con Gigi Proietti, michelle Hunzicher e tanti altri. Ha suonato in vaticano per papa Francesco nel Maggio del 2016. Docente del conservatorio Toscanini di Ribera, dopo essere stato tra i Maestri dell’orchestra di Radio Italia nel concerto del Foro Italico di Palermo a suonare per Eros Ramazzotti, Gianni Morandi, Gigi D’Alessio, Francesco Renga e tanti altri artisti, si appresta ad esibirsi per i rinomati stilisti Dolce & Gabbana nell’evento che si terrà a Palermo domani sera.

Insegna strumenti a percussione all’istituto Toscanini di Ribera (conservatorio), e collabora con diverse orchestre siciliane.
Un volto agrigentino che rappresenta la Sicilia musicale nel mondo.

Si è esibito, nell’ambito di Festival e stagioni concertistiche internazionali, a:

New York City
Wolfsburg (Germania),
Bauru (Sao Paulo, Brasile)
Astoria (NY, USA),
Strasburgo (francia)
Madrid (Spagna)
Monaco