Il Balletto di San Pietroburgo incanta Agrigento con “Lo Schiaccianoci” – VIDEO

Le scenografie del Balletto di San Pietroburgo incantano il pubblico del Palacongressi di Agrigento.  Lo spettatore partecipe della fiaba di Hoffmann. Per la sua vicenda, pervasa da un’atmosfera fatata di festa, e il suo agognato lieto fine, “Lo Schiaccianoci” è un susseguirsi di colori e fantasia.

Dolciumi, soldatini, alberi di natale, fiocchi di neve e fiori danzanti, topi cattivi, prodigi, il principe azzurro e la fatina, fanno del balletto un racconto che ammalia i bambini e incanta i grandi, oltre che essere lo spettacolo più rappresentato al mondo durante le festività natalizie. 

 Così  Lo Schiaccianoci porta in scena l’incanto con favolose scenografie e costumi, e le stupende musiche di P.I. TCajkovskij su coreografie di Marius Petipa. Questa entusiasmante produzione, che conta della partecipazione di ballerini come Ernest Latipov e Tatiana Tkachenko, entrambi solisti del Teatro Marinsky di San Pietroburgo.

Unica nota stonata, il Palacongressi non è adeguatamente riscaldato. Occorre che i gestori si adoperino per dotare l’importante struttura di impianti efficienti e funzionanti.