I lavori di ristrutturazione maggiormente richiesti dagli italiani

Negli ultimi anni, complici le numerose agevolazioni statali per operare interventi di ristrutturazione interna ed esterna, e il cambiamento delle dinamiche di vita legate alla pandemia, sempre più persone hanno deciso di apportare dei cambiamenti significativi alla propria abitazione. Fatta eccezione per gli interventi più semplici, che è possibile realizzare in completa autonomia, il consiglio d’oro rimane sempre quello di rivolgersi a delle imprese edili nella tua città per avere la garanzia di un lavoro di alta qualità e professionale.

 

La coibentazione e gli impianti di riscaldamento

 

Tra gli interventi di ristrutturazione maggiormente richiesti figura senza dubbio la coibentazione. Quando si parla di coibentazione si fa riferimento a tutte quelle operazioni che hanno come obiettivo finale l’isolamento termico oppure acustico dell’edificio abitativo. Grazie all’isolamento termico, che può essere applicato a livello di pavimenti, pareti, tetti e sottotetti, è possibile migliorare l’efficienza energetica della casa facendo in modo che il calore rimanga negli ambienti nel periodo invernale e che invece le stanze risultino fresche nella stagione estiva. Più in generale l’operazione di coibentazione fa riferimento nello specifico al cosiddetto “cappotto termico”, ovvero all’applicazione di soluzioni isolanti all’interno o all’esterno dell’edificio. In entrambi i casi si tratta di porre del materiale isolante sulle superfici dell’edificio, soprattutto le pareti, che verrà in seguito ricoperto da pannelli in materiali come il cartongesso o il gessofibra. Un altro intervento di ristrutturazione strettamente legato al calore nella stagione invernale è quello che ha come oggetto gli impianti di riscaldamento. Questi infatti possono essere convertiti in soluzioni più moderne, innovative e ad alta efficienza energetica, come ad esempio gli impianti a pompa di calore, gli impianti a biomassa oppure ancora gli impianti a condensazione.

 

Il rifacimento dei pavimenti e la tinteggiatura

 

Il rifacimento dei pavimenti e la tinteggiatura delle pareti rientrano tra gli interventi di ristrutturazione più semplici, ma che permettono al tempo stesso di dare un aspetto nuovo e più moderno alla propria abitazione. Nonostante siano soprattutto le pareti ad essere oggetto di tinteggiatura, non mancano certo interventi diretti anche a cancelli e inferriate, in particolare per chi dispone di spazi esterni all’abitazione. Talvolta poi rinfrescare le pareti ha anche una finalità pratica, oltre che estetica, come ad esempio nel caso di abitazioni in cui c’è un alto tasso di umidità e dove la tinteggiatura viene effettuata anche per prevenire ed evitare la formazione di muffe e altri organismi. Per quanto riguarda invece il rifacimento dei pavimenti, questa operazione può procedere in due sensi, tra coloro che desiderano offrire alla propria abitazione un aspetto più innovativo con la posa di piastrelle in materiali moderni come il gres porcellanato e chi invece predilige un design più classico con la posa di pavimentazioni in parquet.

 

L’installazione di condizionatori e impianti di allarme

 

Ultimi, ma non certo per importanza, sono gli interventi di ristrutturazione mirati all’installazione di impianti di condizionamento e di allarme per la sicurezza domestica. L’installazione di un condizionatore è una soluzione più veloce e meno costosa rispetto alla coibentazione per mantenere gli ambienti freschi durante il periodo estivo. Esistono in commercio diverse soluzioni per il raffrescamento, da quelle fisse posizionabili in diverse stanze della casa, per arrivare invece a quelle portatili che possono essere spostate e posizionate a seconda delle proprie esigenze. Gli impianti di allarme invece, come già affermato in precedenza, permettono di migliorare la sicurezza domestica. Anche in questo caso sono disponibili soluzioni differenti, che includono ad esempio gli allarmi perimetrali semplici così come i sistemi di allarme con videosorveglianza integrata, utile soprattutto per coloro che tendono a passare molte ore al giorno o addirittura lunghi periodi fuori casa.