I finalisti di Ercole Olivario verranno svelati sui social

In attesa di scoprire chi si aggiudicherà la vittoria dell’Ercole Olivario 2021, a partire da lunedì 19 aprile, attraverso i canali social del premio verranno svelate, ogni giorno, le aziende che hanno superato le selezioni, all’interno di una sessione di assaggio regionale.  Sarà un viaggio virtuale nei comuni ad alta vocazione olivicola d’Italia, con sosta dove ha sede l’azienda #FinalistaErcoleOlivario2021, che ha ricevuto un punteggio pari o superiore a 70/100 alle selezioni regionali per le categorie DOP/IGP ed EXTRA VERGINE. I migliori oli extravergini d’Italia, vincitori della 29esima edizione dell’Ercole Olivario saranno decretati dalla giuria nazionale del concorso che, capitanata dal capo panel pugliese Alfredo Marasciulo, si riunirà, in  Umbria, per le sessioni di assaggio degli oli finalisti dal 3 all’8 maggio. Le sessioni di assaggio, che dovevano tenersi in aprile, sono state infatti procrastinate a causa della situazione sanitaria.   In questa XXIX° edizione del Premio Nazionale Ercole Olivario, oltre al riconoscimento ai primi classificati di ciascuna delle due categorie in gara (DOP/IGP ed EXTRA VERGINE) per le tipologie fruttato leggero, fruttato medio e fruttato intenso; saranno assegnati anche altri premi. “Il Premio Ercole Olivario – sottolinea il commissario mstraordinario della Camera di commercio di Agrigento Giuseppe Termine – è organizzato dall’Unione Italiana delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, in collaborazione con la Camera di Commercio dell’Umbria e il sostegno del Sistema Camerale Nazionale, delle associazioni dei produttori olivicoli, degli enti e delle istituzioni impegnate nella valorizzazione dell’olio extravergine di oliva italiano di qualità”.