Ha forato i 4 pneumatici dell’auto della madre superiora. Denunciato 80enne

In seguito ad alcune indagini è stato identificato il presunto responsabile, che nel settembre scorso, aveva forato con un arnese appuntito tutti e quattro pneumatici dell’autovettura, una Fiat Seicento, di proprietà della madre superiora, delle Suore Divine Vocazioniste di Canicattì.
Si tratta di un pensionato ottantenne del posto, denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica, per l’ipotesi di danneggiamento. A individuarlo i poliziotti del Commissariato di Canicattì.

Il raid è accaduto, in contrada “Santuzza – Carlino”, alla periferia di Canicattì. Sin dalle prime fasi l’attenzione degli agenti si è focalizzata sull’anziano. Le indagini stanno proseguendo per verificare le responsabilità dell’ottantenne in merito al rogo appiccato nella stessa zona ad un gazebo della struttura religiosa