Ha abusato sessualmente di ragazzina: condannato a 4 anni

I giudici della Corte di Appello di Palermo, hanno inflitto la condanna a 4 anni di reclusione per un pensionato Vito Florio, 74 anni, di Licata, accusato di violenza sessuale. Confermata la sentenza di primo grado, dei giudici della prima sezione penale del Tribunale di Agrigento presieduta da Alfonso Malato.

L’imputato avrebbe costretto una ragazzina affetta da problemi psichici ad avere rapporti sessuali con lui, con un’altra adolescente invece gli abusi non sarebbero riusciti per l’opposizione della vittima. I fatti sarebbero avvenuti tra il 2014 e il 2016.

Subito dopo questo fatto, che sarebbe accaduto il 29 agosto, l’uomo venne arrestato e messo ai domiciliari. Le due ragazzine si sono costituite parte civile.