Guardia Costiera: 86 i migranti tratti in salvo nel Mediterraneo

Sono 86 i migranti tratti in salvo nella giornata di oggi nel Mediterraneo Centrale in 2 diverse operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma, del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

I migranti, che si trovavano a bordo di due barchini, sono stati soccorsi da Nave Driade della Marina Militare italiana operante nel dispositivo Mare Sicuro e da un mercantile, poi tutti sono stati trasbordati a bordo di Nave Diciotti della Guardia Costiera.

Inoltre nella notte altri 41 migranti a bordo di un gommone sono stati salvati a Chios dalla motovedetta CP 289 della Guardia Costiera italiana che sta offrendo il proprio aiuto nelle attività di soccorso ai migranti nelle acque della Grecia, nell’ambito dell’operazione “Poseidon” su richiesta dell’Agenzia europea per il coordinamento e il pattugliamento delle frontiere (FRONTEX).