Gramaglia: “L’Amministrazione dia notizie sull’approvazione del Pudm”

Il consigliere comunale Simone Gramaglia, ha presentato un’interrogazione al Sindaco di Agrigento Lillo Firetto, sullo stato del Piano di Utilizzo delle aree Demaniali Maritime (P.U.D.M.) del Comune di Agrigento.

“Premesso che il Pudm è un importante strumento di pianificazione che individua le modalità di utilizzo del litorale e ne disciplina gli usi sia pubblici che connessi ad attività private, previo rilascio di concessione demaniale marittima; che la Legge Regionale n.3 del 17.marzo 2016 ha apportato importanti modifiche alle procedure di elaborazione e adozione dei Piani di Utilizzo del Demanio Marittimo, prevedendo con l’approvazione del Pudm, che la gestione del demanio marittimo regionale sia  affidata ai Comuni. Considerato che l’obiettivo del Piano è quello di fornire uno strumento che regoli l’occupazione del suolo demaniale marittimo ricadente nel Comune di Agrigento puntando sullo sviluppo economico, sociale e culturale del territorio costiero interessato, chiedo a codesta Amministrazione comunale, di notiziare sulle decisioni prese inerenti l’iter amministrativo di approvazione del Pudm”.