Giudice convalida sequestro di stabilimento balneare

Il Gip del Tribunale di Agrigento Giuseppe Miceli ha convalidato il sequestro preventivo dello stabilimento balneare “Maddalusa Lounge Beach”, accogliendo la richiesta della Procura della città dei Templi, diretta dal facente funzioni Salvatore Vella. I sigilli sono stati apposti all’intera struttura ricettiva, e ad un’area di circa 900 metri quadrati costituita da uno sbancamento, e in terrazzamento ritenuto illecito. Due le persone indagate, a cui sono contestati i reati di costruzione abusiva su area vincolata, violazione del Codice dei beni culturali e del paesaggio, e occupazione abusiva di demanio marittimo.