Giovane libraria Mondadori al suo debutto letterario

giovane scrittrice Mariuccia La MannaHa appena compiuto 26 anni la giovane scrittrice Mariuccia La Manna, che da anni lavora come responsabile presso una libreria del gruppo Mondadori, dove ha potuto coltivare la grande passione per la lettura e per la scrittura ed oggi si affaccia sul mondo editoriale con il suo primo romanzo: “Solo una vita”.
Si tratta di una storia incentrata su un tema di grande attualità, la violenza sulle donne, un grande dramma psicologico quello che accompagna la protagonista del suo libro.

“Non esistono vite prive di sbagli, esistono scelte e nessuno di noi dovrebbe scegliere di voler morire”.
“Solo una vita” è una storia straordinariamente reale, a tratti dura ed essenziale, capace di puntare dritto al cuore, dove, a volte, soltanto se si vuole può sorgere il sole.

La giovane libraria Mondadori in anteprima assoluta, a pochi giorni dall’uscita del suo romanzo, è stata scelta dalla sua casa editrice Bonfirraro per incontrare gli alunni dell’II. SS. “Galileo Galilei” nelle sedi di Canicattì e Naro, per l’iniziativa nazionale “Libriamoci a scuola”.

Trovate la scheda completa della scrittrice sul sito: http://www.bonfirraroeditore.it/autori/item/mariuccia-la.html#.WAow9MfBGh0.facebook

 l'iniziativa nazionale "Libriamoci a scuola".