Giovane aggredito a San Leone: rischia di perdere un occhio

Un giovane agrigentino rischia di perdere un occhio a seguito del pestaggio da parte di un branco di altrettanti giovani che a quanto pare avrebbero molestato la sua fidanzata. Da qui è nata una discussione e il 23enne è stato prima insultato, poi aggredito e picchiato a sangue. A quel punto è dovuta intervenire una pattuglia dei carabinieri. Degli aggressori nessuna traccia.

La vittima è stato trasportata in ambulanza all’ospedale di Agrigento per le contusioni e le ferite riportate e ora rischia appunto di perdere un occhio per i colpi ricevuti. Le forze dell’ordine hanno avviato le dovute indagini.