Giornata mondiale della salute, Micciché: “Grazie al personale sanitario impegnato nella campagna vaccinale”

Il 7 aprile si celebra la giornata mondiale della salute. In questa data, nel 1948, si è tenuta la prima Assemblea dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms). La ricorrenza, negli anni, ha portato alla luce questioni sanitarie significative, come la fondamentale importanza dei vaccini, l’eradicazione di malattie mortali o altamente invalidanti, la priorità dell’assistenza materna e infantile. Il sindaco di Agrigento, Franco Micciché, sui social, in occasione della giornata, ha voluto ringraziare, a nome  della città tutto il personale sanitario impegnato nella campagna vaccinale.  “Mai come quest’anno, il covid ci ha imposto il rispetto delle regole per superare un’emergenza che ha toccato ognuno di noi – dice il primo cittadino- sia sul piano personale che sociale. Lo scopo primario della ricorrenza è, infatti, quello di sensibilizzare la comunità internazionale sull’importanza del libero ed equo accesso, per tutti, a cure sanitarie di qualità.”