Furto di rame non riuscito alla Centrale Biomasse della “Moncada Energy”

Presa di mira nella notte fra l’1 e il 2 gennaio, la centrale di biomasse di contrada Fauma del gruppo “Moncada Energy Group“. Forse i malviventi volevano trafugare i cavi presenti all’interno dell’impianto ma la loro azione è stata bloccata grazie ai Carabinieri. L’imprenditore Moncada, nel ringraziare le forze dell’ordine, si congratula con loro ed afferma che “fino a quando ci saranno rottamai che comprano il materiale sapendo la provenienza, e quindi ricettatori, continuerà così“.