Frane e smottamenti, la gente ha paura e chiede interventi

Sono due i versanti collinari che fanno paura nella zona della Ciuccafa, a Porto Empedocle. In uno di questi, da mesi, ogni volta che piove, si registrano scivolamenti di fango sulla strada. Strada, a ridosso di palazzine abitate da decine di famiglie, che si presenta come una trazzera.

I residenti più volte hanno chiesto al Comune di bitumarla e renderla finalmente fruibile. Sarebbe il caso di intervenire al più presto.

E nelle ultime ore, sempre nella stessa zona, si è frantumata una porzione di un altro versante di montagna. Lo smottamento, probabilmente dovuto alle violente piogge dei giorni scorsi. La gente comincia ad avere paura. Sul posto si sono precipitati i Vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento.

Un altro smottamento del terreno, quasi sicuramente, per via del maltempo, si è verificato nella notte in via Garibaldi, nell’abitato empedoclino. Accorsi i pompieri. Anche in questo caso l’area in questione è monitorata.