Fortitudo travolgente: al PalaMoncada fa suo il derby contro Torrenova 96 a 83

Fortitudo travolgente: al PalaMoncada fa suo il derby contro Torrenova 96 a 83

di Michele Bellavia

Dopo il blitz di Bologna, la Fortitudo Agrigento torna vincente anche in casa e supera la Fidelia Torrenovasquadra sorpresa delle ultime due giornate – con il punteggio di 96 a 83. I biancazzurri dominano a rimbalzo, soprattutto difensivo (35), sfruttano uneccellente approccio alla gara eprimeggiano al tiro rispetto agli avversari (59% dall’arco) grazie aduna prova maiuscola di Grande (20 punti) seguito da Chiarastella (19 punti e 13 rimbalzi), Veronesi (18), Rotondo (17) e Saccaggi (11). Alla Fidelia Torrenova non sono bastati i punti messi a segno dai suoi uomini di punta Di Viccaro (17), Klankis (16), Gloria (14) e Bolletta (11). Quintetto classico per coach Catalani conGrande, Saccaggi, Veronesi,Chiarastella e Rotondo; coachCondello risponde con Galipò, Lasagni, Di Viccaro, Klankis e Gloria.Primo quarto dai ritmi altissimi:Veronesi ha la mano calda e i biancazzurri piazzano subito un mini-break (188); gli ospiti ricuciono lo strappo in un amen (18 – 14) grazie a un ottimo Klankis, ma lo sprint finale della prima frazione è dei biancazzurriche chiudono avanti (29 – 20). Nel secondo quarto, Agrigento mantiene salda l’inerzia del match: Veronesi e Grande sono micidiali dall’arco,circostanza che consente di incrementare continuamente il vantaggio sugli ospiti e andare negli spogliatoi con un buon margine (57 – 41).

Nel terzo quarto Agrigento allunga ulteriormente toccando il massimo vantaggio a metà frazione (+23); sembra fatta, ma la Fidelia Torrenova, grazie ad un paio di triple di DiViccaro non molla ricucendo lo strappo fino al -15 con cui chiude alla terza sirena (79 – 64). Nell’ultima frazione si va avanti a strappi senza particolari colpi di scena e i biancazzurri, in pieno controllo, chiudono agevolmente la pratica.Adesso c’è l’ultimo appuntamento fuori casa: nell’anticipo della 7ᵃ giornata, il 16 gennaio, i biancazzurri saranno di scena alla PalestraComunale di Bernareggio per il bigmatch contro la Vaporart.

Moncada Energy Group Agrigento – Fidelia Torrenova 96-83 (29-20, 28-21, 22-23, 17-19)

Moncada Energy Group Agrigento: Grande 20 (4/6, 4/5), Chiarastella 19 (8/8, 1/2),  Veronesi 18 (2/5, 3/5),  Rotondo 17 (7/14, 0/0),  Saccaggi 11 (4/6, 1/3),  Cuffaro 5 (1/1, 1/1),  Costi 4 (2/2, 0/1),  Peterson 2 (1/1, 0/0),  Ragagnin 0 (0/0, 0/1),  Indelicato 0 (0/0, 0/0),  Bellavia 0 (0/0, 0/0),  Mayer 0 (0/0, 0/0). Coach Catalani

Tiri liberi: 8 / 9 – Rimbalzi: 37 5 + 32 (Albano Chiarastella 13) – Assist: 23 (Albano Chiarastella 10)

Fidelia Torrenova:  Di Viccaro 17 (1/6, 5/10), Klanskis 16 (4/4, 2/3),  Gloria 14 (5/11, 0/0),  Perin 12 (3/6, 1/4),  Bolletta 11 (2/3, 1/4),  Galipò 7 (3/4, 0/3),  Lasagni 3 (0/2, 1/4),  Ferrarotto 3 (0/2, 1/4), Mazzullo 0 (0/0, 0/0), Saccone 0 (0/0, 0/0),  Romagnolo 0 (0/0, 0/0) .Coach Condello

Tiri liberi: 14 / 20 – Rimbalzi: 24 9 + 15 (Mirko Gloria 10) – Assist: 15 (Giorgio Galipò 6)