Fortitudo School Cup 2019: il resoconto della prima giornata; Liceo Leonardo e Liceo Politi in testa

Al via quest’oggi la Fortitudo School Cup 2019, trofeo giunto alla quarta edizione e che quest’anno, oltre al coinvolgimento di cinque istituti scolastici – il Liceo Scientifico Leonardo, il Liceo Scientifico Majorana, il Liceo Classico Empedocle, il Liceo Scientifico e delle Risorse Umane Politi e l’I.T.C. Sciascia – è stato strutturato con la formula del torneo da svolgersi in due giorni.

L’evento, organizzato dalla Fortitudo Moncada Agrigento insieme ad un pool di partners commerciali, ha come protagonisti tutti gli studenti: alcuni in veste di giocatori e altri in veste di tifosi organizzati con mascotte al seguito, con l’obiettivo di coniugare sport e scuola.

La prima giornata si è conclusa con il Liceo Leonardo e il Liceo Politi a punteggio pieno (due vittorie per entrambi) seguiti dal Liceo Maiorana (una vittoria), mentre il Liceo Empedocle e l’I.T.C. Sciascia non hanno mosso la classifica.

Questo il resoconto dei cinque incontri di oggi:

Empedocle vs. Leonardo 17 – 58
Partita senza storia.
Il Leonardo sfrutta tutto il talento dei suoi giocatori che, a tratti, sembrano gli Harlem Globetrotters. Alba e soci chiudono la pratica già nel primo tempo (35 a 10) e dilagano nella seconda parte di gara chiusa 58 a 17.

Politi vs. Sciascia 21 – 17
Partita equilibrata.
Il Politi mantiene l’inerzia del match e chiude avanti la prima frazione (15 – 8). Sembra fatta, ma lo Sciascia, trascinato da Moricca, ricuce lo svantaggio ad un solo possesso, fallendo però il canestro del pareggio. Ci pensa Ferreri a togliere le castagne dal fuoco prima con una tripla, e poi con i tiri liberi che, nel finale, consegnano la vittoria al Politi.

Leonardo vs. Maiorana 45 – 17
È la partita più attesa di questa prima giornata.
Il Leonardo sfida i detentori del trofeo. Si accendono anche le tifoserie dei due istituti che danno vita a coreografie e cori. In campo, tuttavia, la supremazia del Leonardo è disarmante: lo strapotere di Roccaro e Trupia è troppo per Avanzato e Destasio che non riescono ad arginare la marea: 28 a 9 a fine primo tempo; 39 a 9 a metà della seconda frazione fino all’epilogo finale.

Politi vs. Empedocle 39 – 19
Partita a senso unico.
Il Politi appare sprecone e, a tratti, senza un gioco di squadra, circostanza che consente al Classico di rimanere in partita per buona parte del primo tempo. Ma il Politi è davvero troppo per questo Classico aggrappato solamente alle giocate di Dalli Cardillo, e così Vita, Grimaldi e Traina trascinano il Politi alla vittoria.

Sciascia vs. Maiorana 24 – 29
La partita più bella di questa prima giornata.
Il Maiorana parte a razzo ma viene sistematicamente ripreso. È sempre Moricca a tenere a galla i suoi che, alla fine del primo tempo, sono sotto di un solo possesso (15 – 18). Il match si decide nelle battute finali quando lo Sciascia cade sotto i colpi di un incontenibile Avanzato.

L’appuntamento si rinnova per la giornata di domani. Il Liceo Maiorana, vincitore delle tre precedenti edizioni, abdicherà dal trono?