Fortitudo in trasferta: contro Formia il classico incontro testa-coda

Torna a giocare fuori casa la Fortitudo Agrigento che, questa domenica (palla a due alle 18), è di scena sul parquet del Palasport di Scauri contro il Meta Basket Formia, match valido per la 2ᵃ giornata di ritorno del campionato di B di pallacanestro. La formazione di coach Michele Catalani, attuale capolista del girone D a quota 28 punti, cerca la quattordicesima vittoria consecutiva, circostanza che consentirebbe di uguagliare il record della passata stagione. L’ultimo turno, benché superato con qualche patema di troppo, ha comunque messo in chiaro che Chiarastella e compagni non hanno alcuna intenzione di fermarsi continuando a macinare vittorie. Completamente diversi gli orizzonti per Formia. La compagine di coach Gianni Di Rocco, infatti, è il fanalino di coda con soli due punti in classifica. I laziali, tuttavia, hanno centrato il primo successo stagionale proprio la scorsa domenica andando a vincere sul campo di Pozzuoli. Servirà quindi restare con gli occhi bene aperti per non correre rischi. Anche le statistiche delle due squadre sono agli antipodi: Formia ha il peggior attacco del girone (61.4 di media realizzati) e la peggior difesa (82.1 di media incassati) mentre Agrigento ha il quinto attacco (76.4 di media realizzati) e la miglior difesa (62.1 di media incassati). Probabile starting five: Scianaro, Schivo, Mazic, Agbortabi, Lurini.