Focus On Amir Bell: “Hell’s Bell”

Giocatore: AMIR BELL

Nato a East Brunswick, NJ, classe 1996

Team: Fortitudo Moncada Agrigento

Soprannome: Hell’s Bell

Ecco dunque il nuovo playmaker della Fortitudo Moncada Agrigento per la stagione 2018/2019. Il Direttore Sportivo Cristian Mayer anche quest’anno si è affidato all’agenzia di management Overtime International Sports che finora non ha mai deluso le aspettative avendo sempre offerto ottimi profili come Martin, Cannon e Williams, cui adesso si aggiunge Amir Bell.

Fondata e gestita da Dave Gasman, quest’agenzia di management gestisce un ottimo portafoglio di atleti (tra questi, in passato, Rakim Sanders vincitore di 2 scudetti in Italia con Dinamo Sassari e Olimpia Milano ed MVP del campionato).

Nella scelta dell’atleta da gestire, Gasman prende in considerazione oltre le caratteristiche fisiche ed atletiche, anche quelle caratteriali.

Amir Bell sarà il regista della squadra allenata da Franco Ciani. Nativo del New Jersey, classe ’96, Bell ha studiato quattro anni a Princeton, una delle università più prestigiose degli Stati Uniti. Ha chiuso la stagione da senior con 10.9 punti a partita, 3.7 assist e 5.4 rimbalzi (miglior stagione di sempre) e sembra essere un atleta in grande crescita. È dotato di un buon tiro sia dalla media che dalla lunga distanza (quasi il 37% dall’arco), ha un’ottima visione di gioco, apre spazi per i compagni e garantisce intensità su entrambi i lati del campo.

di Michele Bellavia