Flash mob contro gli sbarchi e l’immigrazione clandestina

“Immigrati privilegiati, commercianti abbandonati”: recitava così lo striscione esposto questa mattina da rappresentanti di Fratelli d’Italia a Porto Empedocle, all’interno della area portuale. Il partito ha voluto ribadire il “no all’immigrazione clandestina” con un Flash mob. I rappresentanti locali del partito, muniti di striscioni e bandiere tricolori, hanno voluto manifestare contro gli sbarchi di migranti  sulle coste agrigentine. “Negli ultimi due giorni sono approdati sulle nostre coste- dice il commissario provinciale di Fratelli d’Italia, Calogero Pisano- centinaia e centinaia di immigrati pure con il covid. È una situazione che non si può più sostenere, chiediamo al governo nazionale di bloccare questi sbarchi. Siamo solo all’inizio dell’anno, immaginate cosa succederà quando il mare sarà calmo in piena estate. Manifestiamo contro l”immigrazione clandestina e a favore dei porti chiusi”.