Firetto annuncia novità nel servizio dei rifiuti: “Pensiamo ad una pulizia maniacale della città”

AGRIGENTO. Novità nel servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti nella città di Agrigento, ma anche per la pulizia ed il decoro del territorio comunale. Ad annunciarle, poco fa, durante una conferenza stampa che si è svolta a Palazzo dei Giganti, è stato il sindaco Lillo Firetto.

“Pensiamo ad una pulizia maniacale della città – ha detto il sindaco. Dobbiamo migliorare , aggiungere e pensare nuovi servizi ma dobbiamo arrivare ad una città pulitissima”.

Con lui anche l’assessore all’Ecologia ed ambiente Nello Hamel che ha dichiarato: “Ci avviano verso una fase di normalizzazione”.

Da lunedì 25 giugno, dunque saranno attivati servizi aggiuntivi: utilizzati 2 autocarri per quattro ore al giorno con 4 operatori per eliminare le minidiscariche che i cittadini “incivili” formano.

Per quanto riguarda la raccolta di pannolini e pannoloni il servizio potrà essere richiesto su prenotazione telefonica.

Ma non solo. Per le operazioni di scerbamento saranno impiegate due squadre ex Esa e 10 operai della Srr.

Attenzionato anche il viale Sicilia di Fontanelle.

ECCO L’INTERVISTA RILASCIATA DAL SINDACO FIRETTO A FINE CONFERENZA STAMPA