Favara, parere negativo sul bilancio: revisori spiegano i motivi

A Favara, il Collegio dei Revisori dei Conti ha espresso parere non favorevole all’ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato predisposto dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Anna Alba. Il bilancio avrebbe finanziato le normali attività del Comune favarese ed avrebbe contribuito a pagare i debiti dell’Ente, cosa di cui si sta occupando la speciale Commissione ministeriale. Il parere non favorevole e’ stato espresso a quanto pare per svariati motivi: il rilevante ammontare delle entrate a carattere non ricorrente; la massa passiva non definitivamente quantificata; le somme da destinare al risanamento influenzate da sovrastima e/o incertezza di riscossione. Per i Revisori dei Conti, dunque, il bilancio predisposto dell’Amministrazione comunale non appare stabilmente riequilibrato con un piano capace di rimuovere le cause strutturali della crisi. L’amministrazione comunale adesso dovrà decidere, anche se la responsabilità dell’approvazione del bilancio spetta al Consiglio Comunale.